I Carabinieri al Castello di Moncalieri

Circolo Ufficiali del Real Castello

in Viale al Castello, 2 – Moncalieri (TO)

l’inaugurazione di venerdì 21 novembre alle ore 18

22 novembre – 20 dicembre 2014

Castello Reale di Moncalieri

giovedì / domenica dalle 15 alle 18

<iframe width=”420″ height=”315″ src=”//www.youtube.com/embed/_mbALBt6ip0″ frameborder=”0″ allowfullscreen>

L’associazione Amici del Real Castello e del Parco di Moncalieri, grazie al
sostegno del Consiglio Regionale del Piemonte e in collaborazione con la
Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici del Piemonte, la
Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici per le province
di TO-AT-CN-BI-VC, il I Reggimento “Piemonte” Carabinieri e il Comune
di Moncalieri, presenta la mostra “I Carabinieri al Castello di
Moncalieri”.
Ripercorrendo le tappe di insediamento dell’Arma all’interno dell’antica
residenza sabauda, la mostra propone un percorso storico attraverso
l’esposizione di documenti inediti, provenienti dall’Archivio di Stato di
Torino e dell’Archivio storico di Moncalieri, e di cimeli provenienti da
collezioni private, alcuni dei quali mai esposti, ed altri gentilmente concessi dal
Museo Storico dell’Arma dei Carabinieri di Roma. Tra gli oggetti in mostra
spiccano i due collari della SS. Annunziata, la massima onorificenza
cavalleresca di Casa Savoia, di cui venne insignito anche il primo comandante
dei Reali Carabinieri, il marchese Giuseppe Alessandro Thaon di Revel.
Illustrazioni d’epoca, divise storiche ed armi completano la mostra, che chiude
le celebrazioni per il secondo centenario dell’Arma in una delle sue sedi
simbolo.
Già nel 1924, quando al Castello abitava ancora la principessa Maria Letizia
Bonaparte, figlia della “santa” di Moncalieri Maria Clotilde di Savoia, si avanzò
la proposta di assegnare ai Carabinieri l’immensa struttura della residenza ai
Carabinieri perché vi aprissero una scuola. Solo al termine della Seconda
Guerra mondiale, a partire dal 1948, poterono iniziare i corsi della Scuola
Allievi Sottoufficiali Carabinieri, istituto che rimase nel Castello fino al 1969,
anno in cui vi venne insediato il I Battaglione “Piemonte” Carabinieri, elevato
da poco al rango di Reggimento.
Grazie al Comando del I Reggimento, la mostra trova spazio in ambienti storici
di assoluto prestigio, quelli dell’ex Circolo degli Ufficiali, che sono sempre
stati esclusi dal percorso di visita per il pubblico. Mentre al Castello fervono i
lavori di restauro per riportare all’antico splendore gli appartamenti reali, il
pubblico potrà quindi accedere a spazi inediti della residenza, inserita dal 1997
nelle liste UNESCO in quanto patrimonio dell’umanità.
La mostra “I Carabinieri al Castello di Moncalieri” è un primo passo verso
la riapertura del percorso museale del Castello di Moncalieri e conferma ancora
una volta la stretta collaborazione tra la Soprintendenza, il Comando del
Reggimento e gli Amici del Real Castello nell’interesse di una sempre maggior
fruibilità da parte del pubblico in armonia con le esigenze della caserma.
L’inaugurazione della mostra si svolgerà venerdì 21 novembre alle ore 18.
L’apertura al pubblico sarà da sabato 22 novembre a venerdì 20 dicembre, dal
giovedì alla domenica dalle 15 alle 18, con accesso da viale del Castello 2.
L’ingresso è libero e vi sarà la possibilità di visite guidate a cura degli Amici del
Real Castello.

Scarica qui Comunicato stampa

Annunci